Marphoi è quella voce che ti dice cosa fare non nella speranza che tu la faccia ma nella fiducia che tu faccia qualcosa

Pensieri Notturni

Ormai sono passati due mesi dall’inizio del mio lavoro, fin’ora, più grande.
Le domande sono sempre le stesse, le risposte cambiano però.
Ho affrontato il lavoro più arduo ormai e sono quasi al punto di poter dire “Ho trovato il mio lato artistico” e sono riuscito a definirlo per assurdo nel non definito.
La varietà è il mio fulcro e le mie ambizioni devono essere il mio pane.
Ma allora qual’è il prossimo passo?
Il prossimo passo è riuscire a trovare un eclettica visione di insieme.
Poter dire al mondo con grande tono “Io sono un artista”.
Ma da questo punto a questo obiettivo di vita c’è di mezzo il mare.
Un vasto e movimentato mare che mi riempie di malumore e pensieri notturni, quel genere di pensieri che trasformano un promemoria in un dolce sogno che rende il ticchettio di un orologio una cadenza musicale.
Tic, tic, tic…

Ennesimo Semaforo Rosso

In vostra memoria saranno buttate le vostre ossa in una scatola e quest’ultima gettata in un buco.
In terra una lapide raffigurerà il vostro riassunto e qualunque memoriale chiediate il messaggio sarà sempre lo stesso:
“Era una persona speciale, ma è morta comunque”

Accessi negati, mobili Ikea e complesbornia

-Sai cos’è un piumino?-
-Una trapunta?-
Viene spontaneo pensare a questa frase mentre ci si crogiola tra gli immensi antri dei vari centri commerciali.
Sei da solo, te, un metro di carta e pensi “Perché mai serve un piumino? una sedia, un materasso, le doghe del letto, una libreria, un settimino, un orologio, un divano, un fregnocazzo a mano, guarda un tavolino per il televisore ma… 70 centimetri non entrerà mai dentro il gabinetto!”

Ferma tutto!
Sei confuso.
La musica è veramente irritante li dentro, te sei un musicista, ti da un fastidio enorme.
Vai verso il primo commesso a caso, quello con la faccia da imbecille, i capelli corti neri e gli occhiali un po’ troppo calati.
Non vede una minchia e ha le mani immerse in un carrello che si porta dietro pieno di lampadine.
-Scusa, sai per caso dove si trovano
i piumini per divani?-
-Si settore primo, corridoio 2, dimensione alfa-
-Ok! Grazie…-
Hai sentito bene?
Reattore fino, troiaio bue… Dimensione Alfa?!
Ti accingi in una qualsiasi direzione a caso, sperando una volta allontanato dal tipo di trovare un altro servitore del malefico impero di mobili tutti uguali e chiedere a lui.
La ragazza più avanti parla con una coppia troppo presa dal loro probabile fresco matrimonio o qualunque roba.
Un tipo in divisa passa, ma appena incrocia il tuo sguardo piega la testa e se la da a gambe.
Uno tutto stralunato ti viene incontro, troppo strano, te la dai te.
E finalmente arriva “Giovanni”, quel commesso che porta il nome sulla divisa in modo che sia la prima cosa che leggi, te lo sbatacchia in faccia come la tipa scesa dal palo sbatacchia le tette ad un striptease-dipendente in qualche night club.
Loro sono quel genere di lavoratori che vogliono le cose fatte bene, il mondo pulito, la pace fra le nazione e il cibo per i bambini poveri.
Gli chiedi -Dove sono i piumini?-
Lui non ti risponde, ti da una caramella e ti prende per la manina.
Vuole portarti in un mondo nuovo, già lo amo, la caramella sa di fragola.
Ti porta davanti lo scaffale che cercavi, ti da un abbraccio e va via verso la luce.
Quindi hai il piumino, la testa appesa e non sai che fare.
Questo periodo di pausa mi sta distruggendo…

Quella piccola serie di lavori che si fanno per motivi d’ego!

Quella piccola serie di lavori che si fanno per motivi d’ego!

Here we go! |longboarding | Riders in Paris (di Davide Spalvieri)|

"Each word gets lost in the echo"
Remix of Lost in The Echo by The Marphoi Project.

Il risultato è decente!

Il risultato è decente!

Lana minerale e legno di pioppo…

Lana minerale e legno di pioppo…

Un bello shot di quelli che sono i lavori di costruzione di alcuni pannelli diffusori!

Un bello shot di quelli che sono i lavori di costruzione di alcuni pannelli diffusori!

Un piccolo accenno a un mio diverso lavoro presente in Moan.

1 year ago